martedì 20 agosto 2019

Legacies - serie tv (recensione)

Buongiorno a tutti e bentornati sul blog con la recensione di una serie tv iniziata da noi quest'anno, su Sky






Titolo originale: Legacies

Paese: Stati Uniti d'America
Anno: 2018 - in produzione
Formato: serie tv
Genere: horror, fantasy, sentimentale, dramma adolescenziale
Stagioni: 1
Episodi: 16
Durata: 42 min (episodio)
Lingua originale: inglese







Informazioni:


Legacies è una serie televisiva statunitense di genere fantasy, creata da Julie Plec, che ha debuttato il 25 ottobre 2018 sul network The CW.
Si tratta di uno spin-off della serie televisiva The Originals, a sua volta spin-off della serie televisiva The Vampire Diaries.
La serie è ambientata a Mystic Falls e segue le vicende di Hope Mikaelson, figlia di Klaus Mikaelson e Hayley Marshall.




Trama
Hope Mikaelson dopo la morte dei suoi genitori è tornata a Mystic Falls, alla scuola per ragazzi super dotati gestita da Alaric Saltzman e Caroline Forbes: la Salvatore Boarding School. Lì, oltre a seguire le lezioni come una normale studentessa, aiuta il preside a rintracciare altri ragazzi con poteri soprannaturali. Ed è proprio in questo modo che incontra Landon e Rafael. I due ragazzi, entrambi orfani, vivono ad Atlanta presso una famiglia affidataria. Quando Rafael attiva senza saperlo il gene della licantropia, causando l'incidente stradale che portò alla morte la sua fidanzata Cassie, i genitori adottivi pensano che sia posseduto e si rivolgono a un prete esorcista. Proprio nel momento in cui il ragazzo si trova in chiesa, arrivano Hope e Alaric che salvano il ragazzo e portano con loro anche Landon. I ragazzi vengono accompagnati alla Salvatore Boarding School dove vengono a conoscenza del mondo soprannaturale, l'istituto è frequentato da vampiri, licantropi e streghe. Le figlie di Alaric, le gemelle Josie e Lizzie, fanno da guida a Rafael, mentre Landon, essendo un semplice umano, non può rimanere nella scuola nonostante la sua volontà di stare accanto all'amico. Alaric chiede a un suo studente vampiro, Milton Greasley detto MG, di utilizzare la compulsione e far dimenticare così al ragazzo tutto quello che ha vissuto a scuola, ma non funziona, è possibile che abbia assunto della verbena, quindi resterà all'istituto per un altro giorno. Landon e Hope passano del tempo insieme, e infine di scambiano un romantico bacio. Il giorno dopo MG usa nuovamente la compulsione su Landon che se ne va, ma sottrae il ragazzo un pugnale magico dall'istituto, sembra che la compulsione non abbia funzionato. Hope, arrabbiata con Landon, decide di rintracciarlo, quindi lei e Josie usano la magia nera e lo trovano all'interno di un autobus che sta attraversando il confine di stato. Quando Hope e Alaric arrivano sul luogo insieme a Matt, Landon è già scomparso e al suo posto trovano tutti i passeggeri dell'autobus completamente carbonizzati.



Recensione

Come avrete capito si tratta dello spin-off di The Originals (recensione QUI), a sua volta spin-off della serie madre The Vampire Diaries (recensione QUI); questa volta la protagonista è Hope Mikaelson, la figlia di Klaus e Hayley (che potete conoscere in The Originals), giovane ragazza (o dovrei dire ragazza soprannaturale??) che vive di nuovo a Mistic Falls, dove frequenta la scuola per ragazzi soprannaturali,che si chiama... Scuola Salvatore! (ma guarda tu che strano.. sarà perché l'hanno fondata Damon e Stefan??? :D); in ogni caso, con Hope, che è strettamente legata al Preside della scuola, Alaric (sì, quell'Alaric, l'amico di Damon, che abbiamo sempre visto in The Vampire Diaries, eterno sfortunato, soprattutto in amore), ci sono anche le gemelle Josie e Lizzie, figlie di Alaric, che pur essendo gemelle, come capita spesso, sono comunque diversissime tra loro. La scuola è formata da vampiri, lupi mannari e streghe, almeno finché non salta fuori Landon, un amico di Hope, insieme al suo fraterno amico Rafael, che attira l'attenzione di Alaric, e infatti si scopre essere un lupo mannaro; Landon sembra un essere umano normale, e infatti sarà costretto ad allontanarsi dalla scuola, ma.. andiamo, siamo nel mondo della
Come ho detto: in ogni puntata ne succedono di tutti i colori, fino al finale, dove Hope capisce perché è arrivata fin lì, lo capiremo anche noi, che ci chiedevamo di continuo il perché del sacrificio di Klaus: se volete scoprirlo, vi toccherà vedere la serie, che ovviamente ha un finale apertissimo, in attesa della seconda stagione già ampiamente annunciata!
Plec, veramente vi aspettate che Landon sia normale??? Ne succederanno di tutti i colori, tutti verranno coinvolti, non c'è un solo episodio che annoi, visto che c'è perennemente qualcosa da fare, qualche mostro da rimandare da dov'è venuto (soprattutto quando Landon ruba qualcosa che porta dei mostri, che non dovrebbero esistere, alla Scuola, perché vogliono il manufatto, e i successivi che salteranno fuori). Se avete visto le altre serie, sapete che con la Plec non c'è niente che capiti per caso, e nemmeno nel caso di Legacies sarà così; come ho detto, ogni puntata è piena di sorprese, la verità su Landon verrà fuori; cosa?? Pensate che l'amore non ci sia, o che personaggi stronzi non esistano alla scuola Salvatore?? Sveglia, c'è sempre tutto! Le storie d'amore, sopratutto quella di Landon e Hope, saranno al centro di tutto, oltre alla ricerca dei manufatti per evitare che certi mostri vengano fatti risorgere (temo di aver già detto troppo); il personaggio più stronzo? Penelope, una strega che fa di tutto per cercare di riprendersi Josie (perché sì, in Legacies ci sono pure le relazioni tra lo stesso sesso e se siete contro omosessuali o lesbiche, temo che la serie non faccia per voi).
Io non dirò più niente, spero di avervi incuriositi almeno un po'; ah, ovviamente il cast è: ECCEZIONALE!!




La mia valutazione
5




Alla prossima

Luce <3

2 commenti:

  1. Grazie per la recensione, son curiosa ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao... ti ho nominata per il The Epic Birthday Booktag: https://unabuonalettura.blogspot.com/2019/08/booktag-epic-birthday-booktag.html

    RispondiElimina