sabato 23 settembre 2017

Recensione serie "Shadowhunters", Cassandra Clare

Autrice: Cassandra Clare
Titolo: La Principessa (Infernal Devices #3)
Prezzo: cartaceo 11,05 e-book 7,99


Link d'acquisto: QUI






Serie Shadowhunters:

The Mortal Instruments: 1)Città di ossa -2)Città di cenere -3)Città di vetro 4)Città degli angeli caduti 5) Città delle anime perdute 6)Città del fuoco celeste
/7)Pagine Rubate (solo versione e-book):
Il primo bacio - A mio figlio Jace - L'atto di cadere - Questione di potere - Una trasformazione oscura The Infernal Devices (Le origini): 1)L'Angelo 2)Il Principe 3)La Principessa The Dark Artifices: 1)Signora della mezzanotte 2)Signore delle ombre 3)La regina dell'Aria dell'oscurità The Last Hours: 1) Catene d'oro 2) Catene di ferro
3) Catene di spine The Wicked Powers (Il potere malvagio): 1) (?) 2)(?) 3)(?) Magnus Bane Adult Trilogy - The Eldest Curses : 1)La perdita del Libro Bianco 2)Il Volume Nero della Morte 3)I Rotoli Rossi della Magia Le Cronache dell'Accademia Shadowhunters: 1)Benvenuti in Accademia
2) L'Herondale scomparso 3)Il demone di Whitechapel 4)Soltanto ombre 5)Il male che abbiamo 6)Pallidi re, guerrieri e principi 7)Dove si ignora vecchiaia ed amarezza 8)La prova del fuoco 9)Nasconi alcuni ad infinita notte 10)Angeli che due volte discesero Le Cronache di Magnus Bane: 1)Cosa accadde in Perù 2)La fuga della regina 3)Vampiri, scones ed Edmund Herondale 4)L'erede di mezzanotte 5)L'origine dell'Hotel Dumort 6) Alla ricerca di Raphael Santiago 7)La caduta dell'Hotel Dumort 8)Un regalo di compleanno per Alec 9) L'ultima sfida dell'Istituto di New York 10) Il corso di un amor cortese 11) La segreteria telefonica di Magnus Bane, (solo edizione cartacea) Shadowhunters - Il Codice Storia di illustri Shadowhunters e abitanti del Mondo Nascosto

Coloring Book








"La loro era una corsa contro il tempo"




Trama

Una rete d'ombra si stringe sempre di più intorno agli Shadowhunters dell'Istituto di Londra. Mortmain progetta di usare un esercito di automi spietati per distruggere una volta per tutte i Cacciatori. Gli manca un solo elemento per completare l'opera: Tessa Gray. Intanto, Charlotte Branwell, capo dell'Istituto, cerca disperatamente di trovarlo per impedirgli di scatenare l'attacco. E quando Mortmain rapisce Tessa, Will e Jem, i ragazzi che ambiscono alla conquista del suo cuore, fanno di tutto per salvarla. Perché anche se Tessa e Jem sono fidanzati ufficialmente, Will è ancora innamorato di lei, ora più che mai. Tuttavia, mentre chi le vuole bene unisce le forze per strapparla alla perfidia di Mortmain, Tessa si rende conto che l'unica persona in grado di salvarla dal male è lei stessa. Ma come può una sola ragazza, per quanto capace di comandare il potere degli angeli, affrontare un intero esercito? Pericoli e tradimenti, segreti e magia, oltre ai fili sempre più ingarbugliati dell'amore e dell'abbandono si legano e si confondono mentre gli Shadowhunters vengono spinti sull'orlo del precipizio...







Recensione


Buonasera; come promesso eccomi di nuovo qui, sul blog, a recensire l'ultimo capitolo della saga delle Origini su Will, Tessa e Jem. Di cose da dire ce ne sarebbero parecchie, ma non sapendo quanti di voi, abbiano già letto questa trilogia di Shadowhunters, come sempre, non vorrei sbilanciarmi troppo, per cui: posso dirvi che anche questo capitolo, come i precedenti è PIENO di sorprese, sorprese dovute ai cambiamenti di Will, Tessa e Jem, perché loro, come quasi ogni personaggio di qualsiasi libro, maturano come non mai. Jem subirà molti più cambiamenti degli altri due e se avete letto tutti i libri, sapete di CHE CAMBIAMENTO PARLO; ma questo cambiamento, subirà cambiamenti a sua volta.
In quest'ultimo capitolo, si capisce quanto sia grande un valore che al giorno d'oggi, almeno secondo me, è AMPIAMENTE SOTTOVALUTATO; e NO, non sto parlando di AMORE, sto parlando di AMICIZIA, quella vera, quella che ha sempre legato Will e Jem; Jem che arriva a sacrificare se stesso, purché Will e Tessa siano felici; quel Jem che Will ha sempre avuto al fianco fin dai 12 anni; quel Jem che Will dovrà perdere e succederà anche il contrario, perché a volte il destino è crudele.
Parabatai: una parola che in TMI viene detta sì, ma che si capisce più a fondo proprio nelle Origini; perché Will E' WILL CON JEM e JEM E' JEM CON WILL; i due sono se stessi anche con Tessa, questo ve lo posso concedere, ma IL LORO LEGAME E' UNICO, E' UN LEGAME TALMENTE STRETTO, UNICO, SPECIALE, che NON SI PUO' SPIEGARE.
Ci saranno combattimenti sì, come è stato negli altri due volumi, ma qui entriamo nella VIOLENZA PURA; in cose che se uno non legge questa saga, NON LE CAPIREBBE MAI, per quanto tu, cerchi di spiegarglielo.
Perché Shadowhunters è sì una saga fantasy, ma una saga fantasy come poche sono, che ti entra nel cuore come POCHE SERIE SANNO FARE.
E io ora chiudo qui, per evitare di dire troppo, anche se forse quel troppo può sembrare niente.



La mia valutazione
5


Alla prossima
Luce <3

vi ricordo che potete iscrivervi come LETTORI FISSI al blog per non perdervi nessuna recensione e che il blog è ANCHE SU INSTAGRAM!





"Will percepì quelle parole come punture d'ago nel cuore.
Ogni volta che faceva qualcosa per proteggere Tessa, Jem pensava che lo facesse per lui, non per se stesso.
E ogni volta Will desiderava che Jem potesse avere visto giusto.
Ogni puntura d'ago aveva un nome.
Colpa. Vergogna. Amore."

giovedì 21 settembre 2017

Recensione "Questo canto selvaggio", Victoria Schwab

Autrice: Victoria Schwab
Titolo: Questo canto selvaggio
Prezzo: cartaceo 15,30 e-book 8,99


Link d'acquisto: QUI























"Come qualcuno che era comparso all’improvviso, come in un gioco di prestigio, temeva la tenue natura della propria esistenza, temeva che in qualunque momento potesse, semplicemente, tornare a non esistere."


Trama

Per anni Verity City è stata teatro di crimini e attentati, finché ogni episodio di violenza ha cominciato a generare mostri, creature d'ombra appartenenti a tre stirpi: i Corsai e i Malchai, avidi di carne e sangue umani, e i Sunai, più potenti, che come implacabili angeli vendicatori con il loro canto seducente catturano e divorano l'anima di chi si sia macchiato di gravi crimini. Ora la città è attraversata da un muro che separa due mondi inconciliabili e difende una fragile tregua: al Nord lo spietato Callum Harker offre ai ricchi protezione in cambio di denaro, mentre al Sud Henry Flynn, che ha perso la famiglia nella guerra civile, si è messo a capo di un corpo di volontari pronti a dare la vita pur di difendere i concittadini e ha accolto come figli tre Sunai. In caso di guerra la leva più efficace per trattare con Harker sarebbe la figlia. Così August, il più giovane Sunai, si iscrive in incognito alla stessa accademia di Kate per tenerla sotto controllo. Ma lei, irrequieta, implacabile e decisa a tutto pur di dimostrare al padre di essere sua degna erede, non è un'ingenua...


"Dove sei, Kate?, domandò a se stessa.
Era un gioco che faceva, ogni tanto, da quando aveva imparato la teoria degli infiniti paralleli. Le piaceva l’idea che ci fossero cento Kate diverse, che vivevano cento vite diverse.


Forse, in una di quelle vite, non c’erano mostri."




Recensione


Buongiorno e bentornati sul blog con una nuova recensione; ho sentito parlare di questo libro in vari blog e finalmente l'ho terminato.
Questo romanzo è pieno di musica, perché è di musica che è fatta la città; a Verity City ci sono vari mostri classificati in tre categorie: quelli più infimi sono i Corsai, generati da atti violenti, non sopportano la luce, si nutrono di carne ed ossa e non hanno per niente umanità. Hanno una mente propria, ma non la usano, perché pensano come un branco.
I Malchai nascono quando vengono commessi omicidi, sono quasi umanoidi e si nutrono di sangue. L'ultima categoria, è quella dei Sunai, quella più potente, nascono quando nel mondo avvengono grandi catastrofi, ad esempio omicidi di massa, hanno un'anima, assente nelle due categorie precedenti e si confondono tra gli umani ma sono costretti a nutrirsi delle anime dei colpevoli, che fanno uscire quando suonano; se digiunano, le conseguenze sono gravissime.
Ed è proprio un Sunai il protagonista maschile di questo libro: August  è in perenne conflitto con se stesso, perché non vuole essere ciò che in realtà è nella sua natura. E' convinto di non fare abbastanza per proteggere la sua famiglia, soprattutto perché il padre lo tiene confinato in casa da sempre; almeno finché non gli viene affidata una missione particolare (che scoprirete SOLO leggendo il libro).
Kate, che invece è la protagonista femminile, al contrario di August, vuole compiacere il padre in tutto e per tutto, anche andando contro la sua stessa natura. Ma le cose cambieranno quando i due si conosceranno, perché se all'inizio sembra che non si sopportino (come forse, le loro nature impongono), a forza di stare uno accanto all'altra, si conoscono il più possibile, finché non nasce un'amicizia, forse improbabile, ma del tutto naturale.
A questo punto mi fermo, per non dire altro in più, se non: non vedo l'ora di scoprire cosa succederà nel secondo volume, che sarà anche quello conclusivo.



La mia valutazione
5


Alla prossima
Luce <3

vi ricordo, come sempre, che potete iscrivervi come LETTORI FISSI, per non perdervi nessuna recensione e che trovate il blog anche su instagram come: ioamoilibrieleserietv






«Mostri, mostri, belli e brutti
Verranno a mangiarvi, a uccidervi tutti.
Corsai, Corsai, artigli e zanne,
La vostra vita misurano a spanne.
Malchai, Malchai, vi mostrano i denti,
E gli occhi rossi, volenti o nolenti.
Sunai, Sunai, occhi di pece,
Sentite una musica, poi l’anima tace.
Mostri, mostri, belli e brutti,

Verranno a mangiarvi, a uccidervi tutti!»





















mercoledì 20 settembre 2017

WWW.... wednesday #6

Salve a tutti ragazzi e ben arrivati a metà settimana; come di consueto, essendo oggi mercoledì, vi illustro le mie attuali letture, quelle finite e quelle da iniziare.
Il WWW Wednesday, è una rubrica settimanale ideata da MizB (Should be Reading . nata per far sapere a voi lettori le mie letture appena concluse, quelle attuali e le prossime!! 



           



1. What are you currently reading? 
Che cosa stai leggendo?

                





Sono a buon punto con l'ultimo volume, ho una voglia di urlare a ogni parola che leggo! Avrete la recensione appena ci arriverò in fondo.

                                                                                     



      

Sono a buon punto anche con questo, saprete cosa ne penso probabilmente domani, visto che lo sto per finire.







2.What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?







L'ho finito una settimana fa; se volete sapere cosa ne penso, trovate QUI la recensione




Ebbene sì, ho finito anche il secondo capitolo della Darkest Night serie avuto in anteprima (avrete la recensione la prossima settimana, non prima!)









3. What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?



Appena finirò La Principessa, leggerò il Codice, anche se ho sentito dire sia un po' noioso. Voi che ne pensate?






Appena finirò Questo canto selvaggio, inizierò un altro libro di cui si sente parlare ovunque, ossia Absence; voi l'avete letto? Pareri?











Ed eccoci alla fine del sesto WWW! 
Rispondete anche voi qui nei commenti facendomi sapere le vostre ultime letture!!
Baci
Luce <3

sabato 16 settembre 2017

Recensione serie "Shadowhunters", Cassandra Clare

Autrice: Cassandra Clare
Titolo: Il Principe (Infernal Devices #2)
Prezzo: cartaceo 11,05 e-book 7,99

Link d'acquisto: QUI



Serie Shadowhunters:

The Mortal Instruments: 1)Città di ossa -2)Città di cenere -3)Città di vetro 4)Città degli angeli caduti 5) Città delle anime perdute 6)Città del fuoco celeste
/7)Pagine Rubate (solo versione e-book):
Il primo bacio - A mio figlio Jace - L'atto di cadere - Questione di potere - Una trasformazione oscura The Infernal Devices (Le origini): 1)L'Angelo 2)Il Principe 3)La Principessa The Dark Artifices: 1)Signora della mezzanotte 2)Signore delle ombre (in uscita il 16/9) 3)La regina dell'Aria dell'oscurità The Last Hours: 1) Catene d'oro 2) Catene di ferro
3) Catene di spine The Wicked Powers (Il potere malvagio): 1) (?) 2)(?) 3)(?) Magnus Bane Adult Trilogy - The Eldest Curses : 1)La perdita del Libro Bianco 2)Il Volume Nero della Morte 3)I Rotoli Rossi della Magia Le Cronache dell'Accademia Shadowhunters: 1)Benvenuti in Accademia
2) L'Herondale scomparso 3)Il demone di Whitechapel 4)Soltanto ombre 5)Il male che abbiamo 6)Pallidi re, guerrieri e principi 7)Dove si ignora vecchiaia ed amarezza 8)La prova del fuoco 9)Nasconi alcuni ad infinita notte 10)Angeli che due volte discesero Le Cronache di Magnus Bane: 1)Cosa accadde in Perù 2)La fuga della regina 3)Vampiri, scones ed Edmund Herondale 4)L'erede di mezzanotte 5)L'origine dell'Hotel Dumort 6) Alla ricerca di Raphael Santiago 7)La caduta dell'Hotel Dumort 8)Un regalo di compleanno per Alec 9) L'ultima sfida dell'Istituto di New York 10) Il corso di un amor cortese 11) La segreteria telefonica di Magnus Bane, (solo edizione cartacea) Shadowhunters - Il Codice Storia di illustri Shadowhunters e abitanti del Mondo Nascosto

Coloring Book












"Un bacio ti salverà dall'inferno."





Trama

In una Londra vittoriana fosca e inquietante, e nel suo magico mondo nascosto, Tessa Gray crede di avere finalmente trovato tranquillità e sicurezza con gli Shadowhunters, i cacciatori di demoni, che proteggono lei e il suo terribile potere dalle mire del perfido Mortmain. Ma con lui e il suo esercito di automi ancora in azione, il Consiglio vuole spodestare Charlotte Fairchild, per affidare il comando a Benedict Lightwood, uomo senza scrupoli e affamato di potere. Nella speranza di salvare Charlotte, Will, Jem e Tessa decidono di svelare i segreti del passato di Mortmain e scoprono sconvolgenti legami fra gli Shadowhunters e la chiave del mistero dell'identità di Tessa. La ragazza, intrappolata nei sentimenti che prova per Will e Jem, si trova a dover compiere una scelta cruciale quando scopre in che modo gli Shadowhunters abbiano contribuito a fare di lei "un mostro". Sconvolta, Tessa è tentata di schierarsi con il fratello Nate dalla parte di Mortmain. Ma a chi è davvero fedele? E chi ama, nel profondo del suo cuore? Soltanto lei può scegliere se salvare gli Shadowhunters di Londra oppure distruggerli per sempre.








Recensione




Buona sera e buon week-end; oggi vi recensisco il secondo capitolo di Shadowhunters Le Origini, Il Principe, sperando di riuscire a non sbilanciarmi troppo.
Sapevo che man mano, andando avanti con la saga, ci sarebbero state sempre più cose da scoprire; sempre più segreti da svelare. Ma anche cose che mi avrebbero fatto gioire.
Shadowhunters è una saga piena di cose da scoprire, non si resta mai delusi quanto a sorprese, che ovviamente sono un po' belle e un po' brutte; del resto non tutto deve andare per forza bene, no? Tessa, scoprirà cose di se stessa che neanche immaginava, scoprirà finalmente a chi donare il suo cuore: Will Herondale o Jamens Carstairs?
Jessamine si rivelerà ciò che non ci si aspettava fosse (o forse, qualche sospetto su ciò che avrebbe fatto, ci era venuto comunque, non lo so); sta di fatto che con questo volume Cassandra Clare, mi ha sorpreso, mi ha pugnalato al cuore come non mai; mi ha fatto scoprire lati di ogni personaggio che non pensavo esistessero. E a volte, si scopre anche chi è davvero certa gente, chi è veramente fedele alla causa dell'Enclave e chi no; ma io non posso dirvi di più, altrimenti entrerei troppo nel dettaglio, vi pare?
Posso dirvi, per concludere sul serio, che Will farà tutto per Jem come ha sempre fatto, tra cui una rinuncia parecchio dolorosa per lui, ma di cui Jem non sa ASSOLUTAMENTE NULLA.
A questo punto dico: che diavolo succederà nell'ultimo volume, che ho già iniziato? Vedremo e scoprirete cosa ne penso! Ma vista la trama mi sa che cadranno tantissime lacrime; non so mica se sono effettivamente pronta a chiudere un altro GRANDISSIMO capitolo di Shadowhunters.


La mia valutazione
5






Alla prossima 
Luce <3






"Io ti maledico. 

Tutti quelli che ti amano moriranno.
L'amore per te sarà la loro rovina."

giovedì 14 settembre 2017

Recensione "Noi siamo tutto", Nicola Yoon

Autore: Nicola Yoon
Titolo: Noi siamo tutto
Prezzo: cartaceo 15,22  e-book 9,99


Link d'acquisto: QUI













"Secondo la logica di Olly, non possiamo prevedere il futuro. E a quanto pare neanche il passato. Il tempo si muove in entrambe le direzioni - avanti e indietro - e ciò che accade qui e ora modifica sia il futuro sia il passato."








Trama

Madeline Whittier è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto nota, che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno. Per questo non esce di casa, non l'ha mai fatto in diciassette anni. Mai un respiro d'aria fresca, né un raggio di sole caldo sul viso. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera, Carla. Finché, un giorno, un camion di una ditta di traslochi si ferma nella sua via. Madeline è alla finestra quando vede... lui. Il nuovo vicino. Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde completamente i capelli. Il suo nome è Olly. I loro sguardi si incrociano per un secondo. E anche se nella vita è impossibile prevedere sempre tutto, in quel secondo Madeline prevede che si innamorerà di lui. Anzi, ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche solo un giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Tutto.





Recensione



Buongiorno e ben ritrovati con la recensione di un libro che, ne sono sicura, avete già sentito nominare e che tra qualche giorno sarà nei cinema, perché ne è stato tratto il film.
Sto parlando di Noi siamo tutto di Nicola Yoon; questo romanzo parla di una ragazza, Madeline che soffre di una malattia tanto rara quanto incomprensibile, se devo dire la mia: lei è allergica al mondo.
Fin dall'inizio si capisce chi è Madeline, una ragazza a cui è stata sottratta la possibilità di vivere veramente per colpa della malattia; ma quando vede i suoi nuovi vicini di casa, tra cui Olly, il destino vuole che le cose cambino. Perché a volte, rischiare tutto per amore, ti fa fare cose che non faresti mai, ti fa scoprire cose di te (in questo caso di Madeline, in realtà) che non avresti mai sospettato.
Questa non è la classica storia d'amore banale, dove lei è malata e lui la salva; questa storia è particolare in ogni frase, ogni cosa non è scritta a caso, la storia d'amore tra Olly e Madeline stessa è particolare in ogni suo dettaglio. 
Arrivando verso la fine del libro avevo iniziato a sospettare ciò che poi il finale mi ha letteralmente CONFERMATO: mi dispiace ma non posso dirvi cos'è perché se no rovino tutto. Questa storia va apprezzata per ogni frase, va CAPITA, perché non sarà facile capire ciò che è passato per la mente di Nicola Yoon quando ha scritto questo romanzo, tutt'ora, pur avendolo terminato, io stessa mi domando: ma perché? Perché concepire questa storia così diversa dalle altre, con un finale che lascia letteralmente SENZA PAROLE? Ma è anche vero che a ogni frase, mi sono immedesimata almeno un po' nella protagonista (non perché è malata, ma perché non fa altro che LEGGERE, come noi, come me) e ho cercato di capire, capendo, il perché della rabbia, della delusione della protagonista.
E come ogni sacrosanta volta che recensisco qualcosa, scrivo una parola di troppo :P
Per cui è ora di chiudere qui.





La mia valutazione
5








"Ormai sono un tutt'uno con lui e ho scoperto i segreti dell'universo"








Alla prossima
Luce <3


vi ricordo che potete iscrivervi come LETTORI FISSI al blog per non perdervi nessuna recensione e che il blog è anche su instagram come: ioamoilibrieleserietv






mercoledì 13 settembre 2017

WWW.... Wednesday #5

Salve a tutti ragazzi e ben arrivati a metà settimana; come di consueto, essendo oggi mercoledì, vi illustro le mie attuali letture, quelle finite e quelle da iniziare.
Il WWW Wednesday, è una rubrica settimanale ideata da MizB (Should be Reading . nata per far sapere a voi lettori le mie letture appena concluse, quelle attuali e le prossime!! 



           



1. What are you currently reading? 
Che cosa stai leggendo?

                




Sì lo so, sono un po' una lumaca con sta serie, ma me la voglio gustare piano piano! :D


                                                                                     



      

Ne ho sentito parlare OVUNQUE; quindi a questo punto lo inizio! Voi l'avete letto? Che ne pensate? Vi farò sapere il prima possibile!

















2.What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?





Sono giunta alla conclusione di questa trilogia; non trovo parole per scrivere, quindi QUI c'è la recensione










Ieri ho finito anche questo romanzo di Sagara Lux; non dirò niente se non: leggete la recensione che trovate QUI.















3. What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?








Oh lo so che lo stanno leggendo in parecchi, ma mi hanno incuriosito, per cui lo leggerò! Voi l'avete letto? Che ne pensate? O volete aspettare il mio modesto parere? :D







Ed eccoci alla fine del quinto WWW! 
Rispondete anche voi qui nei commenti facendomi sapere le vostre ultime letture!!
Baci
Luce <3