domenica 3 luglio 2022

Recensione "Le corsare delle antille e l'isola delle sirene", La Vedova Rossa

 


Autrice: La Vedova Rossa

Titolo: Le corsare delle antille e l'isola delle sirene

Prezzo: 5,99

Link d'acquisto: QUI


Un equipaggio interamente femminile di corsare, tanto belle quanto spietate. Un tesoro custodito dalle sirene, dal fascino irresistibile e letale. La lotta fra le filibustiere e le donne-pesce, per la conquista dell’oro e dell’amore degli uomini.

Trama

Antille, XVII secolo. Dopo aver ucciso il marito, una giovane nobildonna milanese dalla chioma scarlatta

attraversa l’oceano per sfuggire alla giustizia, approda infine alla Tortuga e si trasforma in una corsara,

diventando così la famigerata Vedova Rossa. Insieme ad altre donne che come lei anelano alla libertà,

anche sessuale, dà vita alle Sorelle della Costa. I loro nemici spagnoli le temono e le desiderano al tempo

stesso, perché sanno che essere arrembati dalle filibustiere significa sì essere depredati delle proprie

ricchezze, ma anche vivere avventure erotiche indimenticabili. Quando, partite alla ricerca di un colossale

tesoro disperso nel Triangolo delle Bermude, le corsare si imbatteranno in un gruppo di sirene, troveranno

finalmente delle avversarie alla loro altezza.


– Non so. È tutto talmente strano… – continuò la mora. – Considera che

quella zona non viene abitualmente corseggiata. La Filibusta ha le sue basi

qui nelle Antille, non nelle Bermude. E poi, è come se quei galeoni fossero

svaniti nel nulla. Quando un veliero naufraga, di solito lascia in giro dei

relitti. Qui, invece, niente. Mai niente di niente. Però nell’ultimo caso c’è

stata almeno una superstite. Marion.

– Sì, che poi è finita dalla padella nella brace. Proprio gli spagnoli la

dovevano raccogliere? Chissà come avranno goduto quegli stronzi

maledetti a impiccarla nella Plaza Mayor di Maracaibo.

– A me è spiaciuto molto. Primo, perché con tutti i suoi difetti era

un’amica; secondo, perché se non l’avessero catturata e ammazzata,

avrebbe potuto raccontarci cosa le era successo. Secondo me, ha ragione il

vecchio Flint. Lui ha notato che la zona maledetta, quella dove scompaiono

tutti quei vascelli, forma come un triangolo. Il vertice più in alto è la punta

sud dell’isola più grande dell’arcipelago delle Bermude, quello più in basso

la parte est di Porto Rico, e il terzo è la punta sud della Florida. Mi sono

fatta l’idea che lì a volte devono formarsi dei vortici fortissimi che

frantumano le navi. Ecco perché poi non si trova più nulla.

Recensione

Questo romanzo fa sbellicare dal ridere! Protagoniste sono delle donne che per lavoro fanno le corsare. Capitanate dalla Vedova Rossa, il gruppo di filbustere parte alla ricerca del tesoro nascosto nel Triangolo delle Bermuda e durante il viaggio capitano parecchie avventure e altrettante disavventure.

Anche il pappagallo Mister Drake vi farà ridere da matti; ammetto però, ma forse è voluto, proprio perché le protagoniste sono corsare, che forse ci sono un po' troppe parole diciamo "spinte", una sorta di linguaggio colorato potremmo definirlo.

Le protagoniste, soprattutto La Vedova Rossa, sono piuttosto battagliere e disposte a tutto pur di ottenere ciò che vogliono, arrivando anche a far male a chi gli si para davanti, nel caso in cui vengano ostacolate; "Le corsare delle antille e l'isola delle sirene" è una storia erotica, mista a fantasia e tanta, tanta avventura.


La mia valutazione



Grida e incitamenti si levarono dalla ciurma e fu intonata una canzone

molto in voga fra le filibustiere:

“Nera è la nostra bandiera

Con il teschio e le tibie incrociate

Fuoco dalla cannoniera

O il denaro o son sciabolate

Nera è la nostra bandiera

Con la testa e le ossa di morto

Fuoco dalla cannoniera

L’oro e il rum sono il nostro conforto”


venerdì 1 luglio 2022

Monthly wrap up giugno + TBR luglio

 

 Serie tv viste


Recensione QUI


Recensione QUI

*-* *-* *-*


Libri letti


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI


Recensione QUI

*-* *-* *-*


Letture in corso

Ho iniziato questa serie ma l'ho dovuta sospendere causa lettura per un rp di luglio


Ancora alle prese con La Straniera


Su audible continua la lettura dell'Amica Geniale, con il capitolo conclusivo

Ieri ho iniziato questo romanzo, il conclusivo della trilogia, per l'rp di luglio

*-* *-* *-*


TBR luglio




Queste saranno le letture di luglio con i rispettivi seguiti!


 


















giovedì 30 giugno 2022

[Review Party] Recensione "Johns Hopkins Medical Series", Cara Valli

Buongiorno, oggi partecipo al review party del quarto (e penultimo) romanzo di questa serie; sta volta l'autrice è Cara Valli

Autrice: Cara Valli

Titolo: Revenge

Serie: J H

Editore: Self publishing

Data di uscita:  20/6/2022

Genere:  Romance/medical romance

Editore:  Self Publishing

Numero pagine: 240

Formati: Ebook e Cartaceo con copertina flessibile

Prezzo: e-book 2,99

 

Link d'acquisto: QUI

Johns Hopkins Medical Series:

1) Rebirth

2)Reveal

3)Rules
4) Revenge

5)Rewind




Trama

Gabriel sa ciò che vuole.

La sua carriera è in ascesa e una proposta da una grande azienda ne è la conferma, ma lui rifiuterà

per andare al Johns Hopkins.

Per Gabriel questa è un'occasione irrinunciabile, ma perché?

Perché proprio il Johns Hopkins cambierà i suoi piani?

Che cosa lo lega all'ospedale più prestigioso d'America?

Soraya è brillante, dinamica e ambiziosa.

Vuole arrivare in alto e sa di possederne le capacità, ma a un passo dal realizzare il proprio sogno,

arriverà Gabriel Black e spezzerà le sue aspettative di successo.

Tra i due ci saranno ostilità, scintille e passione.

Gabriel sa chi è Soraya, ma lei ignora chi sia in realtà quell'uomo dal nome angelico ma dal fascino

oscuro come il peccato.

Che cosa accadrà quando i segreti, gli intrighi e le bugie che intossicano la dirigenza del Johns

Hopkins verranno a galla?

Gabriel e Soraya saranno sempre gli stessi o il prezzo da pagare li schiaccerà, allontanandoli per

sempre?








Recensione

Ah ragazzi miei! La signorina Valli NON SI SMENTISCE PROPRIO MAI! E questa serie (che purtroppo sta volgendo al termine) mi sta facendo sudare da morire!

Abbiamo conosciuto Noah e Maud, a seguire sono arrivati Bradley e Abigail, per poi lasciare il posto a Emanuel e Lea, se pensavate di aver chiuso con il gruppo di medici più pazzi, scapestrati e innamorati (a tempo debito) del pianeta, avete ahime, sbagliato indirizzo, perché OGGI vi parlerò della penultima coppia, vi parlerò di Gabriel e Soraya.

"Revenge", la parola stessa dovrebbe farvi venire i brividi, ma quelli con la B maiuscola ve li procurerà proprio chi, la VENDETTA la trama da mesi, se non anni e che sa che è un piatto che va servito FREDDO, ci penserà Gabriel a far ribaltare il Johns Hopkins Medical, perché lui è uno che, come già detto precedentemente, cerca vendetta, non guarda in faccia nessuno e men che meno fa sconti di alcun tipo.

Quanto a Soraya, la controparte femminile di Gabriel, beh, diciamo che anche lei non è una che va troppo per il sottile; quando viene scavalcata da Gabriel nel suo ruolo, anche se a fatica, decide comunque di stargli al fianco e devo dire che non c'è accoppiata più vincente di questi due per rimettere in sesto il Johns Hopkins Medical, perché tra una litigata e l'altra, i due scoprono cose che sono state abilmente nascoste e che avrebbero potuto portare l'ospedale sull'orlo del baratro; ma come ho detto: questi due INSIEME sono una bomba a orologeria che farà solo del bene. 
E' vero però che Gabriel è a Baltimora per uno scopo ben preciso, la VENDETTA, ma contro chi e perché? Le risposte, ovviamente, sono celate dentro questo romanzo, ma sappiate che, come al solito, niente è come sembra, sappiate che magari, Gabriel sta puntando la persona sbagliata, ma dovete anche sapere che sarà grazie a Soraya che la verità, o forse LE verità? verranno a galla e che, come sempre ogni cosa verrà sistemata a dovere (così come chi trama nell'ombra).

Volete sapere cosa succederà? Se tra Soraya e Gabriel ci sarà un rapporto che andrà al di là di quello lavorativo?Leggete il romanzo e avrete le vostre risposte, quanto a me, a questo punto, scalpito per leggere il romanzo di chiusura di questa pentalogia fantastica (ma vi ricordo, se ce ne fosse bisogno, che ogni romanzo è comunque autoconclusivo, e che le coppie sono diverse di volta in volta, che quindi ci sono 5 storie da assaporare, nonostante lo sfondo comune, che porta il nome di "Johns Hopkins Medical").


La mia valutazione



Alla prossima


Luce <3







mercoledì 29 giugno 2022

WWW... wednesday #183

  Il WWW Wednesday, è una rubrica settimanale ideata da MizB (Should be Reading) nata per far sapere a voi lettori le mie letture appena concluse, quelle attuali e le prossime!!



 1. What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?



Ieri ho iniziato il capitolo conclusivo; l'avevo detto che con gli audiolibri si va veloci!


A casa continuo la lettura; sono al punto in cui Claire ha deciso di restare e lei e Jamie stanno andato a Lallybroc


Ieri ho iniziato questo, dopo aver finito il nuovo libro di Giacomo Assennato, vi farò sapere!


2.What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?

Recensione QUI

Recensione QUI

Recensione QUI

Recensione QUI


3. What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito? 


Appena concludo La straniera andrò avanti con la saga


Anche per questa saga, appena finirò il volume 1 andrò avanti con il seguito, ma prima. mi leggo il volume 1!

Ed eccoci alla fine del 183esimo WWW!  Voi cosa state leggendo? Cos'avete finito? Cosa leggerete? 


Alla prossima


Luce <3

martedì 28 giugno 2022

First Kill - serie tv - Netflix (recensione)

 Buongiorno, oggi vi parlo della nuova serie tv vampiresca su Netflix



Titolo: First Kill

Paese: Stati Uniti d'America

Formato: serie tv

Genere: fantasy, dramma adolescenziale

Stagioni: 1

Episodi: 8

Durata: 42-60 min (episodio)

Lingua originale: inglese


Informazioni

First Kill è una serie televisiva statunitense del 2022.

La serie, creata da  V. E. Schwab, è basata sul suo omonimo racconto pubblicato nel 2020, all'interno dell'antologia Vampires Never Get Old: Tales With Fresh Bite.




Trama

Juliette è una vampira, mentre Calliope una cacciatrice di mostri. A entrambe viene assegnato l'incarico di uccidere l'altra, per commettere il loro primo omicidio, ma le due si innamoreranno, mettendosi contro le rispettive famiglie.




Recensione


Ammettiamolo, anche perché negare sarebbe alquanto inutile, le serie tv sui vampiri hanno sempre un certo fascino, un certo potere sul pubblico che rimane, ogni volta, catturato da quelle storie fuori dall'ordinario fatte di sangue, mostri, maledizioni, sortilegi, vampiri con l'anima o assassini senza coscienza. Quando si parla di soprannaturale è come se ci fosse una calamita che ci lega, in qualche modo, allo schermo e non ci fa vedere l'ora di andare avanti per scoprire come andrà a finire quella storia d'amore impossibile tra il vampiro e il suo cacciatore, il buono che diventa cattivo, il cattivo che scopre di avere una coscienza e così via. E anche se sappiamo già cosa aspettarci, perché alla fine, le storie di vampiri sono un po' tutte uguali, siamo sempre lì, incollati allo schermo a guardarle, diventandone, per certi versi, anche dipendenti.


Ecco cosa succede se guardi First Kill, la nuova serie Netflix sui vampiri appena debuttata sulla piattaforma di streaming con otto episodi inediti. Il fatto che la serie racconti di un amore omosessuale poteva sembrare l'unico elemento su cui la serie si sarebbe concentrata, ma sappiate che non è così visto che, oltre all'amore tra Calliope e Juliette, ci sono anche altri elementi (tra cui le storie delle loro famiglie, che possiamo considerare personaggi secondari) che la rendono interessante, dopotutto, quando si inseriscono esseri soprannaturali in una realtà umana c'è sempre un equilibrio da trovare a livello emotivo ed è proprio qui che si cela il potere del successo di questo genere seriale.


 

Aggiungiamo poi che guardando questa serie Netflix, parte inevitabilmente la nostalgia, perché l'amore tra le protagoniste, un amore impossibile, sembra pericolosamente simile a quello tra una certa Buffy e un certo Angel (ve li ricordate, per caso?)

Anche in First Kill ci troviamo di fronte a uno scontro di "natura", uno scontro tra buoni e cattivi dove le carte si mescolano continuamente e dove anche i concetti di bene e male diventano interscambiabili.


Questa storia, inizialmente semplice, ha dei sottostrati psicologici che si mostrano pian piano e spingono a riflessioni molto interessanti su diversi temi come il rapporto tra genitori e figli, l'abuso di potere, il legame tra fratelli, l'amore di una madre adottiva e molto altro ancora.

Potrebbe sembrare la solita storia fantasy mista ad adolescenza, ma First Kill è una piacevolissima serie che regala qualcosa in più di quanto ci si possa aspettare e, una volta finita, ci lascia dei finali aperti, costruiti ad hoc, per farci dire: e adesso? Cos'altro è previsto? 


La mia valutazione



Alla prossima

Luce <3