sabato 3 febbraio 2018

Jake e Blake - serie tv (recensione)

Buongiorno a tutti e bentornati sul blog con la recensione di una serie tv Argentina, andata in onda da noi un po' di anni fa.



Titolo: Jake e Blake
Paese: Argentina
Anno: 2009-2011
Formato: serie tv
Genere: Sitcom
Stagioni: 2
Episodi: 52
Durata: 23 minuti
Lingua: Spagnolo, inglese





Informazioni
Jake & Blake è una sitcom argentina, in onda dal 7 dicembre 2009 su Disney Channel America Latina.
Su Disney Channel Italia è stata mandata in onda un'anteprima della serie il 15 maggio 2010, mentre è mandata in onda regolarmente dal 2 giugno 2010. Dal 17 giugno 2011 su Disney Channel Italia sono andati in onda i restanti episodi della prima stagione nonché i nuovi episodi della seconda, che è terminata definitivamente il giorno 11 luglio 2011.
È stata creata da Cris Morena ed è prodotta da Cris Morena Group e RGB Entertainment.
Questa serie è stata girata a Buenos Aires interamente in lingua inglese per Disney Channel negli Stati Uniti. Nonostante sia registrato in quella lingua tutti gli attori provengono dall'Argentina, come Benjamin Rojas.






Trama
Jake e Blake sono due gemelli separati alla nascita che non si sono mai incontrati; Jake è uno studente mentre Blake è una pop star, Jake viveva solo con la nonna perché i genitori sono morti in un naufragio, Blake viveva in una casa lussuosa con camerieri, autisti (Buddy) e succhiatori di soldi (Miranda e Bruno, falsi amici di Blake che gli sottraevano il denaro) ed era stato adottato, a differenza del fratellastro Max, che era figlio naturale della sua madre adottiva, perché era stato trovato in un naufragio. Jake è stato espulso dalla sua scuola, Blake è scappato per evitare di andare a una festa: i due sosia si incontrano dopo un incidente e dopo aver parlato della loro vita decidono di scambiarsi i ruoli. Il loro gioco continuerà per un anno. Blake s'innamora di Annie, la migliore amica di Jake, il quale s'innamora di Hope, una fan di Blake, presidentessa del suo fan club, e scopre la bellezza di avere una famiglia. Annie riconosce quasi subito lo scambio, mentre Hope lo scoprirà nel terzultimo episodio della prima stagione, entrando nella camera di Jake (Blake) e vedendo insieme i due fratelli. Solo dopo una coincidenza, Jake capisce di essere il fratello gemello di Blake. Allora i gemelli decidono di indagare sul proprio passato, ma a bloccarli più di una volta sarà il signor Fynk, zio dei gemelli (all'oscuro di tutto), preoccupato di perdere il suo impero se i gemelli scoprissero troppo sul passato, in quanto suo fratello è il padre di Jake e Blake, separatisi durante il naufragio, ma gli unici membri della famiglia oltre a Fynk, il quale credeva che fossero morti durante la tempesta, come i loro genitori, che invece li avevano protetti proprio per non farli annegare, Jake e Blake scoprono sempre più sul loro passato, e compaiono sempre molti nuovi personaggi della vicenda, come zii e amici della nonna dei gemelli (in passato solo di Jake, poi diventata anche di Blake alla luce della verità); non manca nemmeno una zia impazzita, Augustina, ma ella è l'unica ad essersi accorta che Jake (o meglio Blake) non è il SUO Jake, costringendo i due fratelli a rivelarle la verità, e donando loro un prezioso anello, il primo passo per la scoperta della verità. Nel terzultimo episodio della seconda stagione a un concerto, quando hanno già scoperto che il signor Fynk è il loro zio, Jake e Blake rivelano tutta la verità al pubblico che in un primo momento disapprova, poi però li comprende e i gemelli iniziano un duetto, come le ragazze (Annie e Hope), che precedentemente hanno formato "Le Sushi". Poi Jake e Blake scoprono la verità sul loro passato e sul naufragio intrappolati dal signor Fynk in una cantina vicino a un porto, e Lacalle (assistente del signor Fynk) aiuta i gemelli a intrappolare il suo stesso capo. Così riescono ad arrivare in tempo per il concerto programmato ad Agua Clara (il luogo in cui vive Jake e ha vissuto Blake per un anno). E così termina la seconda stagione di Jake e Blake.





Recensione

Buongiorno a tutti e bentornati con la recensione di una serie tv! Questa volta vi parlo di una serie Argentina andata in onda dal 2009 al 2011, con protagonista Benjamjn Rojas, dove fa la parte di due gemelli (esatto, come ha fatto Lindsey Lohan in Genitori in trappola); Jake e Blake sono due gemelli separati alla nascita che non si sono mai incontrati: mentre Jake è il classico secchione della scuola (escluso l'ambito sportivo, ad eccezione del nuoto), Blake è una stella del pop tremendamente viziato.
Un giorno però, i due si scontrano per caso, e da lì parte il giochino dello scambio, che durerà un anno intero; è ovvio che la cosa comporta un sacco di cambiamenti nelle vite di entrambi e un sacco di guai, ma risolvibili.
Questa serie è parecchio divertente, fa ridere, urlare di disperazione, e tanto altro; i gemelli durante lo scambio, indagano anche sul loro passato e scoprono cose che non avrebbero mai immaginato; con loro ci sono anche la nonna (di Jake e alla luce della verità anche di Blake); Jake si innamora di Hope fan e presidentessa del club delle fan di Blake, mentre Blake si innamora di Annie, la migliore amica di Jake. Ovviamente prima una, poi l'altra, scoprono la verità sui gemelli e li aiutano a mantenere il segreto, che servirà anche a far luce sul loro passato e su ciò che in realtà, gli "amici" di Blake, fanno alle sue spalle (e ci vorrà un po' perché lui capisca che il povero Jake gli ha sempre detto la verità, a differenza loro). In tutto questo oltre alle ragazze, alla nonna e alla zia (che io però devo ancora conoscere perché salta fuori nella seconda stagione), c'è anche il fratellastro di Blake, Max, all'inizio per niente contento di questa farsa, ma che poi capisce il bisogno dei gemelli e li aiuta.
Se volete farvi due risate, provare a capire come ci si sente dopo uno scambio simile, e che cause comporta, ma anche divertirvi, guardate assolutamente questa serie, perché ne vale la pena! Ovviamente è scontato che chi è stato sleale nei confronti dei gemelli ne subirà le conseguenze. Ricordatevi che è una serie per adolescenti, di Disney Channel, quindi adatta ai piccoli, ma io sono di parte... :D


La mia valutazione
5


Alla prossima
Luce <3


























2 commenti:

  1. Non conosco la serie, ma quello è l'attore che interpretava Franco in "Flor - Speciale come te"? xD

    RispondiElimina