giovedì 14 settembre 2017

Recensione "Noi siamo tutto", Nicola Yoon

Autore: Nicola Yoon
Titolo: Noi siamo tutto
Prezzo: cartaceo 15,22  e-book 9,99


Link d'acquisto: QUI













"Secondo la logica di Olly, non possiamo prevedere il futuro. E a quanto pare neanche il passato. Il tempo si muove in entrambe le direzioni - avanti e indietro - e ciò che accade qui e ora modifica sia il futuro sia il passato."








Trama

Madeline Whittier è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto nota, che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno. Per questo non esce di casa, non l'ha mai fatto in diciassette anni. Mai un respiro d'aria fresca, né un raggio di sole caldo sul viso. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera, Carla. Finché, un giorno, un camion di una ditta di traslochi si ferma nella sua via. Madeline è alla finestra quando vede... lui. Il nuovo vicino. Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde completamente i capelli. Il suo nome è Olly. I loro sguardi si incrociano per un secondo. E anche se nella vita è impossibile prevedere sempre tutto, in quel secondo Madeline prevede che si innamorerà di lui. Anzi, ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche solo un giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Tutto.





Recensione



Buongiorno e ben ritrovati con la recensione di un libro che, ne sono sicura, avete già sentito nominare e che tra qualche giorno sarà nei cinema, perché ne è stato tratto il film.
Sto parlando di Noi siamo tutto di Nicola Yoon; questo romanzo parla di una ragazza, Madeline che soffre di una malattia tanto rara quanto incomprensibile, se devo dire la mia: lei è allergica al mondo.
Fin dall'inizio si capisce chi è Madeline, una ragazza a cui è stata sottratta la possibilità di vivere veramente per colpa della malattia; ma quando vede i suoi nuovi vicini di casa, tra cui Olly, il destino vuole che le cose cambino. Perché a volte, rischiare tutto per amore, ti fa fare cose che non faresti mai, ti fa scoprire cose di te (in questo caso di Madeline, in realtà) che non avresti mai sospettato.
Questa non è la classica storia d'amore banale, dove lei è malata e lui la salva; questa storia è particolare in ogni frase, ogni cosa non è scritta a caso, la storia d'amore tra Olly e Madeline stessa è particolare in ogni suo dettaglio. 
Arrivando verso la fine del libro avevo iniziato a sospettare ciò che poi il finale mi ha letteralmente CONFERMATO: mi dispiace ma non posso dirvi cos'è perché se no rovino tutto. Questa storia va apprezzata per ogni frase, va CAPITA, perché non sarà facile capire ciò che è passato per la mente di Nicola Yoon quando ha scritto questo romanzo, tutt'ora, pur avendolo terminato, io stessa mi domando: ma perché? Perché concepire questa storia così diversa dalle altre, con un finale che lascia letteralmente SENZA PAROLE? Ma è anche vero che a ogni frase, mi sono immedesimata almeno un po' nella protagonista (non perché è malata, ma perché non fa altro che LEGGERE, come noi, come me) e ho cercato di capire, capendo, il perché della rabbia, della delusione della protagonista.
E come ogni sacrosanta volta che recensisco qualcosa, scrivo una parola di troppo :P
Per cui è ora di chiudere qui.





La mia valutazione
5








"Ormai sono un tutt'uno con lui e ho scoperto i segreti dell'universo"








Alla prossima
Luce <3


vi ricordo che potete iscrivervi come LETTORI FISSI al blog per non perdervi nessuna recensione e che il blog è anche su instagram come: ioamoilibrieleserietv






25 commenti:

  1. Qualche mese fa avevo iniziato ad ascoltare l'audiolibro di questo romanzo in lingua originale, ma poi altre letture di volumi cartacei si sono messi in mezzo e ho dovuto interromperlo. Sono però molto curiosa di sapere come procederà la storia tra Madeline e Olly, per cui lo riprenderò sicuramente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so come sia l'audiolibro; ma il libro è stupendo!

      Elimina
  2. Non ho avuto l'opportunità di leggerlo, ma sembra davvero molto bello ☺☺

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È splendido, appena hai tempo cerca di recuperarlo

      Elimina
  3. Come vedi sono venuta a trovarti, interessante il libro vedro di recuperarlo. Ciao Giordana.

    RispondiElimina
  4. Ciao!
    Sono diventata una tua lettrice fissa. Ti seguirò volentieri...Adoro anch'io le serie TV e, ovviamente, i libri!
    A presto! :)

    RispondiElimina
  5. Cara Benedetta, veramente bella e chiara la recensione di questo film.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Ciao Benedetta bella recensione complimenti, ho ricambiato e mi sono iscritta al tuo blog.
    Alice di Thebooksofalice

    RispondiElimina
  7. Ciao,
    grazie per essere diventata una mia follower.
    Mi sono unita anche io ai tuoi. Non sono una grande lettrice (più che altro perché non ho letteralmente tempo!) ma leggere le recensioni dei libri potrebbe essere utile per qualche regalo un po' più azzeccato ;-)
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, sì in effetti possono essere un buono spunto per dei regali,le recensioni 😘

      Elimina
  8. Ciao Benedetta, eccomi qui dopo il tuo gentilissimo invito :-)
    Complimenti per la recensione, sei brava e anche ironica.
    Se la cosa ti fa piacere, ti lascio il link di una mia amica blogger che come te recensisce (però solo libri!)così magari puoi farle visita:
    https://lagiostradeilibri.blogspot.it/

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie! Certo, appena riesco passo dalla tua amica; grazie per avermi lasciato il link del suo blog

      Elimina
  9. Ciao bella!
    Eccomi qui, contenta che ci sia anche un'altra ragazza amante dei libri e delle serie come me :-)
    Sinceramente non amo i rosa, perciò non credo che leggerò il libro di cui hai parlato, ma intanto vado a vedere un po' che hai recensito :-)
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati; buon "tour" all'interno del blog; stasera dovrei riuscire a fare (e pubblicare) ciò che penso di un altro libro appena concluso

      Elimina
  10. Ciao Benedetta, ho letto adesso il tuo commento: come avrai notato, passo poco sul blog (colpa della scuola, ormai sono in 3 classico e capirai che si deve sudare!).
    Bel blog, ti seguirò con piacere.
    Baci, Luzia

    RispondiElimina
  11. Ciao Benedetta! (:
    Ho dato un'occhiata al tuo blog ed è carinissimo, complimenti davvero!
    Mi piace talmente tanto da essermi iscritta come lettrice fissa e sono felice che tu abbia fatto lo stesso con il mio blog Lamiavitasonoilibri! (:

    RispondiElimina
  12. Vorrei leggerlo prima di vedere il film.
    Mi ricorda un libro che mi è piaciuto molto e che se non hai letto ti consiglio: "Svegliami quando tutto sarà finito" di Robyn Schneider

    Ti invito a partecipare al mio GIVEAWAY, in palio una copia cartacea de "La ragazza senza ricordi" di Frances Hardinge.

    RispondiElimina
  13. Si si si... Ero già curiosissima prima e con la tua recensione lo sono ancora di più!
    Grazie, ciao!

    RispondiElimina